Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

erasmus co founded

L’ Istituto Comprensivo di Villaputzu ha ottenuto l’Accreditamento Erasmus, per il periodo 2021/27, come coordinatore di un consorzio composto da quattro scuole. Oltre alla propria, infatti, partecipano al consorzio l’Istituto Comprensivo di Muravera, l’Istituto Superiore “Einaudi – Bruno” di Muravera e l’Istituto Superiore “Dessì” di Villaputzu.

L’Accreditamento Erasmus è una novità per il settore scuola e farà parte della nuova Azione Chiave 1 del programma Erasmus 2021-27 a sostegno della mobilità internazionale degli alunni e del personale della scuola.

Grazie all’accreditamento ottenuto, gli Istituti potranno accedere, annualmente e con un percorso semplificato, ai finanziamenti che saranno erogati dall’Unione Europea per i progetti di mobilità finalizzati alla formazione di docenti, alunni e personale della scuola. Diverse sono le attività alle quale si potrà partecipare: corsi strutturati, job shadowing, attività di insegnamento, mobilità di piccoli gruppi di alunni presso scuole Europee, mobilità di breve e lungo termine degli studenti delle Scuole Superiori.

Un team di docenti, coordinatori delle scuole coinvolte, ha lavorato lo scorso autunno alla stesura del bando di accreditamento, costruendo un percorso formativo pluriennale (Piano Erasmus) centrato sui temi dell’inclusione (superamento del digital divided), delle competenze linguistiche per favorire il senso di appartenenza alla comunità internazionale e multiculturale e sottoscrivendo gli Standard di qualità Erasmus.

Il background di esperienze già realizzate dagli Istituti Comprensivi di Muravera e Villaputzu, in collaborazione con altre scuole europee, ha contribuito allo sviluppo di competenze ed esperienze che ora potranno esser messe in atto in maniera continuativa per garantire a studenti e staff di tutto il territorio maggiori opportunità di formazione e confronto in ambito europeo.

 

Le opportunità per il mondo della scuola in Erasmus+ mirano a migliorare la qualità e l’efficacia dell’istruzione, al fine di permettere a tutti i cittadini di acquisire le competenze fondamentali (quadro strategico Istruzione e Formazione 2020). Tutte le scuole – dell’infanzia, primaria e secondaria – possono partecipare a Erasmus+. Sono disponibili fondi destinati ai progetti per la mobilità del personale e ai partenariati transnazionali. Classi intere o gruppi di studenti possono visitare scuole partner, mentre i singoli studenti hanno la possibilità di trascorrere un periodo più lungo in una scuola di un altro paese.